Pagine

mercoledì 13 aprile 2016

La gonna ammalata

Si si, ho scritto proprio gonna ammalata. Ve la ricordate la scena del film Bridget Jones in cui la protagonista indossa gonne sempre più corte per far colpo sul capoufficio, fino a quando questi le chiede se sua la gonna, ormai cortissima e quasi invisibile,  fosse per caso rimasta a casa in malattia? Qualche settimana fa, primi giorni del nuovo lavoro, ufficio. Gelo, pioggia e vento. Entra la mia collega, mi saluta, si siede alla sua scrivania.  Ogni tanto si alza, si risiede. Poi mi dice: "Cara novizia, oggi assumerò delle posizioni un po' strane, non ti preoccupare". Mi  giro (lavoriamo di spalle) e la scruto con aria interrogativa. Cara collega, è l'alba di una prima settimana difficile, cosa cazzo stai dicendo? "Cara collega, quale è la fonte della tua spinta motoria? Hai forse un po' di sciatica?", chiedo. No, certo che no. Niente sciatica. Che vi aspettavate? Ma ancora ci credete alle risposte razionali, alle spiegazioni plausibili? Qui tocca sempre deludervi a furia di  badilate di triste realtà.
Tenetevi forte, perché, come dicevo nel post precedente, nulla è gratis a questo mondo: vuoi un qualsiasi lavorino pagato malino, a tempo determinatino, dove tocca farsi il culino e sicuro non ti rinnoveranno mai il contrattino? Tiè, accontentata, ma mo' ti becchi pure la solita razione di polpette indigeste di nonsense e stridore di neuroni, devono aver pensato gli dei che tanto  hanno a cuore la mia sanità mentale.

domenica 10 aprile 2016

Da dove si ricomincia?

Potrei raccontare di quella volta che ho preso armi e bagagli e sono partita alla volta della Patria natìa, senza voltarmi indietro. Oppure di quella volta che ho fatto un colloquio di lavoro e sono stata richiamata all'istante.  No, no, aspettate a dire che ho avuto fortuna, che mi è andata bene. Ovviamente tutto non è come sembra. Frenate i complimenti, la gioia, l'invidia, le felicitazioni o le maledizioni.
Lasciatemi raccontare per bene di come un giorno mi sono trovata agli antipodi dei miei sogni.








venerdì 1 aprile 2016

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...